Le mie opere



L'uomo che amava dipingereTITOLO
: L’uomo che amava dipingere NUOVA EDIZIONE (formato cartaceo esaurito, disponibile in ebook qui)

CASA EDITRICE: Aurea

DATA PUBBLICAZIONE: Febbraio 2010 – NUOVA EDIZIONE 2015

ABSTRACT:Una mattina Yassir, un giovane pittore iraniano, è arrestato per aver dipinto un quadro raffigurante una donna nuda. L’accusa è di aver prodotto materiale pornografico, reato per cui in Iran è prevista la pena di morte. L’uomo in prigione conoscerà Omar, detenuto perché omosessuale, fra i due nascerà un’amicizia molto forte che porterà a dei risvolti inaspettati.
——————————————————————————————————————————————
TITOLO: La donna che sussurrava agli specchi
CASA EDITRICE: Montecovello
DATA PUBBLICAZIONE: Febbraio 2011
Angela una ragazza napoletana come tante che un giorno vede una bizzarra donna. Ciò che colpisce maggiormente la ragazza di questa donna, è il fatto che regga tra le mani uno specchio a cui sembra vi parli. Angela incontrerà più volte questa figura, seppur senza che mai abbia un contatto diretto con essa. La sognerà perfino, e nel sogno la donna le dirà una frase incomprensibile “ìanael hplar riahta” almeno all’inizio ma che poi, una volta svelato il significato, diverrà un importante indizio. Angela ha una cugina, Elisabetta, a cui è molto legata, e che è in cura da uno psicologo che la sottopone a sedute ipnotiche per risolvere i suoi problemi di anoressia. Fondamentale per Angela è l’incontro con una zingara che le leggerà la mano, emblematica sarà la frase che le dirà: “Mi dispiace per quanto hai sofferto… ricorda solo che quando guardi il mondo attraverso uno specchio, lo vedi capovolto; la destra si confonde con la sinistra, il bianco con il nero ed il giorno con la notte”.In seguito, riflettendo sulle parole dette dalla zingara riuscirà a capire il significato della frase che le ha detto la donna in sogno. Centrali nell’economia del racconto saranno una serie di dèjà vu che Angela avrà. Fa il suo ingresso nella storia uno specchio appartenuto alla defunta nonna della protagonista. Lo specchio, una notte, cade dalla parete a cui era affisso, rompendosi. Angela si precipita a vedere cosa sia successo e poco dopo la raggiungono i genitori che trovano la ragazza con i piedi insanguinati a causa delle ferite e con lo specchio rotto tra le mani. La sensazione è che Angela, in stato di trance, si stia specchiando per poi perdere subito dopo i sensi. Turbata dai continui dèjà vu che prova, chiede a sua cugina di presentarla al suo psicologo per chiedergli da cosa possono essere causate simili sensazioni ma, la vera svolta si avrà quando nella vita di Angela entrerà Meredith che le svelerà una parte nascosta ed inaccessibile del suo passato.
————————————————————————————————————————————
Titolo: HELVETE
Disponibile solo per il downloading su Amazon al costo di 1,00 euro. Cliccate qui
DATA DI PUBBLICAZIONE: Ottobre 2011
Helvete è una parola norvegese, che vuol dire inferno. Due ragazzi, Marco e Francesca, fans dell’heavy metal, spariscono nel nulla senza lasciare traccia. Giuseppe, padre di Marco decide di non starsene con le mani in mano e indaga in prima persona per scoprire qual è stata la sorte di suo figlio e della sua amica, ma sarà una giornalista, Marica Guberti a risultare determinante nella soluzione del mistero. Storie di droga, satanismo, esoterismo e fatti di cronaca realmente accaduti s’intrecciano tra loro dando vita a un racconto dal finale inaspettato.
——————————————————————————————————————–

 

Titolo: Sociologia del terrorismo suicida
Formato ebook al costo di 5,15 euro
Un’analisi sociologica e psicologica delle cause e degli effetti del terrorismo suicida, senza tralasciare l’aspetto mediatico e comunicativo del fenomeno e dell’uso ai fini propagandistici che di esso viene fatto dagli Stati Uniti. Per acquistarlo clicca qui

——————————————————————————————-

Titolo: Il Ladro di Fotografie

Casa Editrice: Lettere Animate

Data di pubblicazione: maggio 2013

Prezzo versione cartacea 9 euro. Clicca qui per acquistarlo.

Prezzo ebook 1,49 euro. Clicca qui per acquistarlo

La tranquillità di un cimitero newyorkese è disturbata da una serie di furti. Qualcuno ruba dalle lapidi le foto di giovani e belle donne, cercando tra esse l’amore della sua vita, la donna ideale. Ben presto però, il responsabile dei furti, diventerà uno spietato serial killer. Vita e morte, facce di una stessa medaglia, si mescolano con l’amore, il dolore e la follia. Sullo sfondo della storia, la vita distrutta di Anthony, un ex poliziotto, vedovo, depresso ed alcolizzato che ora lavora come becchino. Anthony ha un solo scopo nella sua vita: trovare l’assassino di Franceen, sua moglie.


Annunci